Ducoli’s web site © feb 2007. For any contact: ducoli.71@gmail.com

 

HOME

LIVE-EVENTI

BIO

CD-GRAPHY

BOOKS

FREE LISTENING

WEB VIDEOCLIP

DOWNLOAD

NEWS

PRESS

INFO

 

CATALOGO LATAKIA

 

 

OPERE COMPLETE

ACQUISTA

 

 

 

Alessandro Ducoli - Breno_74Alessandro Ducoli_6

 

pic © Mazzardi - Salvarani

 

 

 

 

 

 

OPERE COMPLETE – VOL 1: SEI IDENTICI RACCONTI (412 pagine - Available)

Dogtale (2009)

Elvis Presley è morto. Il treno che portava The King si è fermato a Graceland, ma forse non sarà l’unico a fermarsi quel giorno.

David “Noodles” Cobb è un giovane che insegue un sogno ancora poco chiaro, attraversando un Continente fatto di persone e cose che stanno cambiando, non sempre in meglio.

Le bambole malate (2013)

Cosa è successo veramente nella Casa della Speranza? Chi ha scatenato la furia omicida di un gruppo di bambine? E chi ha nascosto la verità su uno dei più feroci massacri mai avvenuti nel Continente?

Molte domande, per un’infinità di risposte…

Forse il pazzo sono io (2014)

Un futuro migliore. Un futuro dove non esistono eccessi, dove regna l’armonia, dove tutto è organizzato e nulla può andare fuori posto, poiché l’equilibrio raggiunto non deve essere disturbato.

Ma ogni futuro implica un passato, e il confronto non sempre volge a favore di un presente in cui sono pochi gli uomini che hanno ricordi ormai proibiti: il professor D’Armando è uno di loro.

Voi cosa fareste? (2016)

Una riunione di condominio, un licenziamento, un’apocalisse e tante altre cose normali. In mezzo, una storia che potrebbe essere quella di ognuno di noi, proprio come quelle dei variopinti personaggi che il protagonista raccoglie per il suo progetto editoriale.

I Racconti dei Continenti si arricchiscono di un quarto capitolo. Inaspettato, nichilista, definitivo.

Io sono Sandroide (2017)

Tre personaggi: la Terra (Madre), l’Uomo (Figlio) e l’Orizzonte degli eventi (Padre). Un omicidio e un Giudizio. Il tutto avviene nell’Universo (Ambiente).

I tre personaggi espongono la propria versione dei fatti: nient’altro che cronaca, rispettiva cronaca. L’accaduto è raccontato, postumo, dal DNCA (Dispositivo neuro-connesso di analisi), in dotazione al Capitano Armando De Angelis, comandante della Stazione Mizar.

 

Pescegatti e pescecani (2018)

Una cittadina. Un fiume. Una strada. Una famiglia che vive secondo le proprie regole: senza scrupoli, senza leggi, senza cani. E un misterioso narratore che si diverte a raccontare la storia di un sogno che si trasforma in un incubo. Un racconto famigliare scritto come “colonna lirica” dell’album d’esordio dei Ducolis, ma anche come sesto “capitolo” della Raccolta dei Continenti.

 

 BONUS CD: Sandropiteco

22 canzoni inedite in versione Remastering, dieci musicisti allo stato brado, centinaia di immagini, suoni e suggestioni. Un “elogio alla follia” dissacrante e autodistruttivo.

 

OPERE COMPLETE – VOL 2: Il naufragàr m’è dolce… (356 pagine - Available)

Vacanze italiane (2011)

Io sono Cesare… Ma quale?

Cronaca autorizzata di una vacanza da italiano moderno. Sorprese a non finire? Assolutamente no: la cinica descrizione di quanto sia diventata ordinaria la nostra idea di Vita straordinaria.

Lo sbarco in Lombardia  (2013)

Se il pizzaiolo è napoletano, il pastore sardo e il mercante veneziano, il muratore non può che essere bresciano o bergamasco.

Una figura i cui aspetti professionali ed umani vengono descritti con una serie di spassosissimi aneddoti, canzoni surreali e poesiole profonde, in un cantiere letterario nato come progetto musicale e cresciuto fino a sfiorare l’autobiografia teatrale.

Whisky Tales (2008-2010)

Quindici brevi racconti. Spassosissime storielline per chi lo whisky può apprezzarlo anche come semplice fonte di pensiero. Storie da degustare!

Consigliato anche agli astemi.

The Whiskiller  (2010)

Un viaggio lungo qualche anno. Un pezzo di vita raccontata e il racconto di quella che avrebbe dovuto essere tenuta nascosta. Una vera e propria confessione.

Libero, romanticamente crudo e consigliato anche agli astemi.

Degeneration Beat - Tropico Boreale  (2004-2005)

Chi sono i Brother K? Sono davvero fratelli? Cosa li ha portati a scrivere canzoni? E perché hanno scelto Jack Kerouac e Henry Miller per la loro folle idea di musica?

Due brevi racconti forniscono la fedele cronaca di tutto quanto è successo in due anni di autentico furore creativo, prima che ognuno dei Brother K finisse… on the road!

Dopotutto si muore (2012)

Il mondo è in pericolo? Cosa sono i Virus luminescenti? Perché il Professor Lamarck sta fuggendo? Si può fermare la scienza? È un problema di sicurezza nazionale o di sicurezza morale?

Rispondere a queste domande è legittimo, ma potrebbe non essere necessario. Perché, comunque, dopotutto… si muore.

 

BONUS CD: DIAVOLI E CONTRARI

Diavoli e contrari, composto da 14 canzoni, si affianca alle ormai consolidate avventure donquijotesche già iniziate con Divanomachia (2016) e solo apparentemente deviate da I sigari fanno Male (2017), riuscendo a confondere ulteriormente le coordinate emotive dell’intero progetto “Ducoli”.

 

OPERE COMPLETE – VOL 3: LA NEBBIA NELLA TESTA (388 pagine - Available)

DIARIO DI UN GIOVANE FUMATORE (2009) - Un'inventata sfida letteraria fra due dei più grandi autori del Novecento, due racconti paralleli che mettono a confronto vite completamente differenti, un viaggio lungo una settimana dove si mescolano la distaccata serietà del fumatore e l'ironico disincanto degli autori. Un libro in cui Jack London e Arthur Conan Doyle esplorano l'universo della pipa in un modo assolutamente originale, come nessuno aveva mai fatto prima. Un omaggio all'antica arte del fumare la pipa.

L’ARTEMISIA (2008) - Un’intrigante commedia noir per fumatori e non. Sullo sfondo: una metropoli europea in un’ambientazione a dir poco fuorviante. Perfetta Colonna lirica dell’ottavo album solista di Alessandro Ducoli: Artemisia Absinthium.

NUVOLETTE (2007) - Alessandro Ducoli ci propone le Colonne liriche degli album contenuti nella sua raccolta discografica Quando si tagliava la coda ai cani. Un vero e proprio caleidoscopio di sensazioni narrate.

SANDROPITECO (2012) - Un viaggio psichedelico nelle frasi e nei pensieri di un comune cittadino della provincia italiana.

PICCOLI ANIMALETTI (2009) - Dieci lunghi anni di silenzio e di buio. Cosa è successo? Chi ha vinto la Rivoluzione? Scopritelo in questo racconto fantastico su come cambiano le prospettive delle cose.

Un racconto in venti brevi capitoli costruiti in forma di Colonne liriche dell’omonimo album di Alessandro Ducoli.

IL COLORE DEL ROMANZO E’… Parte I-II-III (2012) - Può una settimana durare dieci giorni? Dieci giorni sono tanti o pochi? E cosa c’entrano Dante Alighieri e Francesco Petrarca con Hank Williams e Stanley Kubrick? Chiedetelo all’amore, se mai vi sarà concesso…

Un delirante “monologo a due” che mostra un personaggio, con un’immagine e un’estetica non certo romantiche, sorprendentemente sorpreso dall’amore.

VISIBILITA’ ZERO (2004-2005) - Brevi Colonne liriche dei due album Cromo inverso (2004) e Brumantica (2005), unite alla raccolta di 99 haiku scritti a corollario di Degeneration Beat (2005).

POESIE SCELTE - Spietate raccolte di versi amorosi, in cui non è detto che sia proprio l’Amore l’ultimo vincitore. Un riuscito esempio di come, a volte, la spontaneità e l’immediatezza delle sensazioni possano giocare a nostro sfavore: BREVIARIO AMOROSO, VIETATO APRIRE GLI OCCHI, DIS’ORDINE, INSONNIA, S’OGGETTI, IL NAUFRAGÀR M’È DOLCETTO, FRANCA, DUE GIORNI A PRIMAVERA, IL SUPER UOVO.

STAI KOMODO (2011) - Un esercizio di coscienziosa incoscienza ed educata maleducazione che, nonostante le poco efficaci autocensure, riesce ad essere sempre scomodo. Proprio come stare seduto sopra un drago di Komodo…

In questo “caustico” volume sono raccolti i pensieri deviati di Urbi e torba (2004), La collana di perle (2001-2002), Il Millennio (1999-2000), Cronache sessuali di un pomeriggio di solitudine (2000) e Il miracolo della poesia (1994-1996).

 

BONUS CD: 20 km di paura

Il primo album firmato Collettivo PLK è un viaggio assurdo lungo una strada buia e tortuosa.

Un viaggio di nove tappe sonore che, in forma di canzone, servono a illuminare il percorso e rendere meno ostici quei “Venti Chilometri Di Paura” che, prima o poi, tutti ci troviamo a percorrere.

 

SETTE BICCHIERI QUASI UGUALI ( Available)

 

Sette bicchieri quasi uguali

 

Titta Colleoni, classe 1947, e classe da vendere. Musicista prezioso, storico pianista degli acclamati Perdio, è stato compagno di viaggio di Lucio Dalla, Franco Battiato, Edoardo Bennato, Lino Capravaccina, Banco del Mutuo Soccorso, e di tanti altri.

Una storia che non è solo musica, ma una vera e propria odissea tra mari sempre diversi e quasi sempre mossi,

molto mossi.

Dall’infanzia dorata nella pianura dell’Isola di Bergamo, fino alla fuga da un seminario e da un conservatorio...

e poi i trionfi e le sconfitte musicali degli anni ‘70, e poi ancora una fuga terapeutica in Libia e il recente ritorno alla musica. Tutto consumato tra

successi, insuccessi ed eccessi,

tra una frattura e l’altra.

Un vero e proprio sopravvissuto si racconta senza freni e inibizioni, e senza lasciare nulla caso.

Non c’è solo il Titta in questo racconto, ma anche l’Italia, e il susseguirsi dei sogni che hanno accompagnato e caratterizzato gli ultimi 5 decenni della nostra

«cara» penisola.

Scritta da Alessandro Ducoli, la biografia è completata dall’album

«In The Garden Of Eden» che raccoglie le suite superstiti scritte negli ultimi anni.

 

CARNE E OSSA ( Available)

 

Carne e Ossa - Copertina

 

Carne e Ossa appartiene al ciclo I racconti dei Continenti:

Dogtale (2009) - Le bambole malate (2013) - Forse il pazzo sono io (2014) - Voi cosa fareste? (2016) - Io sono Sandroide (2017) - Pescegatti e pescecani (2018)

 

Un testo breve che si sviluppa in tre parti, iniziando fra ragionamenti, dialoghi e considerazioni, per poi addentrarsi in un mondo distopico sospeso fra realtà e incubo e terminare in un garage dove sembra essere passato un Platone sbronzo in fuga dalla caverna.

Diretto, arrabbiato, irriverente e spietato come non mai, Alessandro Ducoli si fotografa e ci fotografa esponendo i suoi scatti senza ritocchi né filtri, mostrando ogni soggetto per ciò che è. In carne e Ossa.

 

Completa l’opera l’album Divanomachia (2015).

 

In un macrocosmo di “romanticismo approssimativo”, eccovi un manuale pratico di navigazione intradomestica per viaggiare ovunque senza mai muovervi dal divano.

 

In copertina: Sarcophaga carnaria

 

© Ducoli. Giugno 2020

EDIZIONE LIMITATA: 100 copie LIBRO+CD

DOGTALE – Edizioni RAYUELA ( Available)

 

 

CATALOGO LATAKIA – ARCHIVIO EDIZIONI SINGOLE (esaurito)

 

 

 

L’ARTEMISIA (2008)

Perché Mr. Dubré decide di tornarsene in Baviera? Cosa nasconde sotto quelle mentite spoglie? E Artemisia, la figlia del Dott. Allenberger, cosa c’entra con tutto questo?

Un’intrigante commedia noir per fumatori e non. Sullo sfondo: una metropoli europea in un’ambientazione a dir poco fuorviante. Perfetta Colonna lirica dell’ottavo album solista di Alessandro Ducoli: Artemisia Absinthium.

In copertina: Artemisia Gentileschi, 1615. Autoritratto come martire (Collezione privata).

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado. NONA EDIZIONE

DIARIO DI UN GIOVANE FUMATORE (2009)

Un'inventata sfida letteraria fra due dei più grandi autori del Novecento, due racconti paralleli che mettono a confronto vite completamente differenti, un viaggio lungo una settimana dove si mescolano la distaccata serietà del fumatore e l'ironico disincanto degli autori. Un libro in cui Jack London e Arthur Conan Doyle esplorano l'universo della pipa in un modo assolutamente originale, come nessuno aveva mai fatto prima, rendendo omaggio all'antica arte del fumare la pipa. In copertina: Il giovane fumatore Frank. Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado. UNDICESIMA EDIZIONE

DOGTALE (2009)

Elvis Presley è morto. Il treno che portava The King si è fermato a Graceland, ma forse non sarà l’unico a fermarsi quel giorno. David “Noodles” Cobb è un giovane che insegue un sogno ancora poco chiaro, attraversando un Continente fatto di persone e cose che stanno cambiando, non sempre in meglio. Un Continente dove non c’è più spazio per i sogni.

In copertina: Bison on a prairie (borrowed).

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Paolo “Crazy” Carnevale, Franca Bado. UNDICESIMA EDIZIONE

WHISKY TALES (2008-2010)

Quindici brevi racconti. Spassosissime storielline per chi lo whisky può apprezzarlo anche come semplice fonte di pensiero. Storie da degustare! Consigliato anche agli astemi. In copertina: Islay Bar; Alessandro Ducoli.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado. SESTA EDIZIONE

THE WHISKILLER (2010)

Un viaggio lungo qualche anno. Un pezzo di vita raccontata e il racconto di quella che avrebbe dovuto essere tenuta nascosta. Una vera e propria confessione.

Libero, romanticamente crudo e consigliato anche agli astemi.

In copertina: Durt of Islay

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

SESTA EDIZIONE

LOLITA’S MALTS (2008-2010)

Dieci Colonne liriche accompagnano il primo album solista di Alessandro Ducoli. Dieci brevi racconti che riportano, più o meno fedelmente, altrettanti episodi… Gli stessi che stanno all’origine delle omonime canzoni.

In copertina: A… door…e.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

SESTA EDIZIONE

LA VITA NON E’ ACQUA (2010)

In questo volume Alessandro Ducoli raccoglie gli scritti frutto del lavoro di quattro anni (Lolita’s Malts, 2006; Whisky Tales, 2008; The Whiskiller, 2009) in venticinque racconti e un breve romanzo quasi autobiografico, nei quali si mette in gioco senza alcun timore. Come in un prezioso whisky da sorseggiare lentamente, i riflessi e lo spirito di un artista che non finisce mai di stupire.

In copertina: Durt of Islay.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

OTTAVA EDIZIONE

STAI KOMODO (2011)

Un esercizio di coscienziosa incoscienza ed educata maleducazione che, nonostante le poco efficaci autocensure, riesce ad essere sempre scomodo. Proprio come stare seduto sopra un drago di Komodo…

In questo “caustico” volume sono raccolti i pensieri deviati di Urbi e torba (2004), La collana di perle (2001-2002), Il Millennio (1999-2000), Cronache sessuali di un pomeriggio di solitudine (2000) e Il miracolo della poesia (1994-1996).

In copertina: Comodo sul Komodo.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti.

OTTAVA EDIZIONE

DOPOTUTTO SI MUORE (2012)

Il mondo è in pericolo? Cosa sono i Virus luminescenti? Perché il Professor Lamarck sta fuggendo? Si può fermare la scienza? È un problema di sicurezza nazionale o di sicurezza morale?

Rispondere a queste domande è legittimo, ma potrebbe non essere necessario. Perché, comunque, dopotutto… si muore.

In copertina: Boris Karloff.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado, Sonia Calderola.

QUINTA EDIZIONE

IL COLORE DEL ROMANZO E’… Parte I-II (2012)

Può una settimana durare dieci giorni? Dieci giorni sono tanti o pochi? E cosa c’entrano Dante Alighieri e Francesco Petrarca con Hank Williams e Stanley Kubrick? Chiedetelo all’amore, se mai vi sarà concesso…

Un delirante “monologo a due” che mostra un personaggio, con un’immagine e un’estetica non certo romantiche, sorprendentemente sorpreso dall’amore.

In copertina: "Green waits - Green love"  Nicola Morandini.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

DODICESIMA EDIZIONE

IL COLORE DEL ROMANZO E’… Parte III (2012)

L’amore… Epilogo è.

In copertina: "So close"  Nicola Morandini.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

CENSURATO

SANDROPITECO (2012)

Un viaggio psichedelico nelle frasi e nei pensieri di un comune cittadino della provincia italiana.

Da leggere solo se accompagnati da un avvocato.

In copertina: Charles Darwin.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

SETTIMA EDIZIONE

VACANZE ITALIANE (2012)

Io sono Cesare… Ma quale?

Cronaca autorizzata di una vacanza da italiano moderno. Sorprese a non finire? Assolutamente no: la cinica descrizione di quanto sia diventata ordinaria la nostra idea di Vita straordinaria.

In copertina: “Verdello” Fabio Gamba. Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

SETTIMA EDIZIONE

PICCOLI ANIMALETTI (2009)

Dieci lunghi anni di silenzio e di buio. Cosa è successo? Chi ha vinto la Rivoluzione? Scopritelo in questo racconto fantastico su come cambiano le prospettive delle cose.

Un racconto in venti brevi capitoli costruiti in forma di Colonne liriche dell’omonimo album di Alessandro Ducoli. Da leggere solo se allineati e coperti.

In copertina: "Il gorilla"  Antonio Ligabue.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

SESTA EDIZIONE

NUVOLETTE (2007)

Alessandro Ducoli ci propone le Colonne liriche degli album contenuti nella sua raccolta discografica Quando si tagliava la coda ai cani.

Ci sono gli episodi di Malaspina (1999), Anche io non posso entrare (2000) e Taverne, stamberghe, caverne (2004).

Un vero e proprio caleidoscopio di sensazioni narrate.

In copertina: "Nuvolacce"  Alessandro Ducoli

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

OTTAVA EDIZIONE

VISIBILITA’ ZERO (2004-2005)

Brevi Colonne liriche dei due album Cromo inverso (2004) e Brumàntica (2005), unite alla raccolta 99 haiku scritti a corollario di Degeneration Beat (2005)

Un vero e proprio brodo primordiale dalle canzoni tra le più riuscite di Alessandro Ducoli.

In copertina: "Brumàntica"  Romano Piccinelli.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

SECONDA EDIZIONE

VIETATO APRIRE GLI OCCHI (2012)

Due spietate raccolte (Breviario amoroso e Dis’ordine) di versi amorosi, in cui non è detto che sia proprio l’Amore l’ultimo vincitore.

Un riuscito esempio di come, a volte, la spontaneità e l’immediatezza delle sensazioni possano giocare a nostro sfavore.

In copertina: "Sotterranei"  Nicola Morandini.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

CENSURATO

COLONNE LIRICHE (2012)

Questo volume raccoglie alcuni degli ormai quasi introvabili racconti che hanno accompagnato le uscite discografiche di Alessandro Ducoli. Un volume in cui sono state riassunte le opere: Sandropiteco, Vacanze italiane, Piccoli animaletti, L’Artemisia, Vietato aprire gli occhi, Visibilità Zero e Nuvolette.

Un caleidoscopio di pensieri, parole e sentimenti riassunti in una semplice frase: «Così eccomi, sono uno di voi. A volte anche meno…». Ma ce ne sono molte altre…

In copertina: "Trees were knocked down and burned by the Tunguska meteoroid impact"

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado

NONA EDIZIONE

LO SBARCO IN LOMBARDIA (2013)

Se il pizzaiolo è napoletano, il pastore sardo e il mercante veneziano, il muratore non può che essere bresciano o bergamasco.

Una figura i cui aspetti professionali ed umani vengono descritti con una serie di spassosissimi aneddoti, canzoni surreali e poesiole profonde, in un cantiere letterario nato come progetto musicale e cresciuto fino a sfiorare l’autobiografia teatrale.

In copertina: "Idolocemento"  Armando Bolivar.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

TERZA EDIZIONE

MERIDIANI PARALLELI… il naufragar m’è dolce in questo bar (2013)

Chi sono i Brother K? Sono davvero fratelli? Cosa li ha portati a scrivere canzoni? E perché hanno scelto Jack Kerouac e Henry Miller per ispirare la loro folle idea di musica?

Due brevi racconti forniscono la fedele cronaca di tutto quanto è successo in due anni di autentico furore creativo, prima che ognuno dei Brother K finisse… on the road!

In copertina: "Natale domestico”,  Armando Bolivar.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

INEDITO

LE BAMBOLE MALATE (2013)

Cosa è successo veramente nella Casa della Speranza? Chi ha scatenato la furia omicida di un gruppo di bambine? E chi ha nascosto la verità su uno dei più feroci massacri mai avvenuti nel Continente?

Molte domande, per un’infinità di risposte…

In copertina: "Le bambole”,  Bettoni.

Assistenza editoriale: Luca Morzenti, Franca Bado.

PRIMA EDIZIONE

Forse il pazzo sono io (2014)

Un futuro migliore. Un futuro dove non esistono eccessi, dove regna l’armonia, dove tutto è organizzato e nulla può andare fuori posto, poiché l’equilibrio raggiunto non deve essere disturbato.

Ma ogni futuro implica un passato, e il confronto non sempre volge a favore di un presente in cui sono pochi gli uomini che hanno ricordi ormai proibiti: il professor D’Armando è uno di loro.

PRIMA EDIZIONE

Voi cosa fareste? (2016)

Una riunione di condominio, un licenziamento, un’apocalisse e tante altre cose normali. In mezzo, una storia che potrebbe essere quella di ognuno di noi, proprio come quelle dei variopinti personaggi che il protagonista raccoglie per il suo progetto editoriale.

I Racconti dei Continenti si arricchiscono di un quarto capitolo. Inaspettato, nichilista, definitivo. PRIMA EDIZIONE

Io sono Sandroide (2017)

Tre personaggi: la Terra (Madre), l’Uomo (Figlio) e l’Orizzonte degli eventi (Padre). Un omicidio e un Giudizio. Il tutto avviene nell’Universo (Ambiente).

I tre personaggi espongono la propria versione dei fatti: nient’altro che cronaca, rispettiva cronaca. L’accaduto è raccontato, postumo, dal DNCA (Dispositivo neuro-connesso di analisi), in dotazione al Capitano Armando De Angelis, comandante della Stazione Mizar. PRIMA EDIZIONE

 

DOGTALE (2015) - EDIZIONI RAYUELA … info

 

 

 

 

 

Pic © Goy …

 

 

HOME

LIVE-EVENTI

BIO

CD-GRAPHY

BOOKS

FREE LISTENING

WEB VIDEOCLIP

DOWNLOAD

NEWS

PRESS

INFO

 

Ducoli’s web site © feb 2007. For any contact: ducoli.71@gmail.com